Trucchi per le slot machine

Iscriviti alla Newsletter per ricevere Gratuitamente via mail i Trucchi sulle Slot Machine!

CLICCA QUI IL TRUCCO DEL MOMENTO FUNZIONANTE AL 100% PER GIOCARE GRATIS SU MOLTI CASINO AAMS TESTATI DA NOI CLICCA QUI

Le slot machine sono un tipo di divertimento molto comune quando si parla di gioco d’azzardo, queste infatti si possono trovare non solo nei casinò e nelle sale da gioco, ma anche nel bar sotto casa, o in diverse altre tipologie di esercizi, accedervi risulta così molto facile, così come è altrettanto facile essere incuriositi da come riuscire a capire quando è il momento buono per giocarci.

Le slot da bar infatti hanno una percentuale di pagamento che si aggira intorno al 75%, ciò significa che questa percentuale è quella che deve essere per legge restituita in vincite a chi gioca, questo è un dato di fatto, ma come fare invece a capire il momento giusto nel quale la macchina inizierà a restituire parte di questa percentuale?

bonus speciale titan bet

Una tecnica molto comune, utilizzata da sempre specialmente nei bar e nella sale da gioco è quella che viene definita come il trucco dell’avvoltoio, che consiste nell’aggirarsi per il bar o la sala e controllare quanto i giocatori stanno inserendo nella macchina.

Specialmente qualche anno fa non era difficile vedere persone stazionare per ore dietro ad un giocatore e aspettare che inserisse abbastanza denaro dal ritenere la macchina “pronta” a pagare, se tale giocatore esauriva il denaro e se ne andava, quello che fino a poco prima era solo un semplice spettatore si gettava sulla slot come un avvoltoio appunto, cercando di sbancarla.

Questo sistema era diventato così frequente e fastidioso, al punto che alcuni gestori di bar e sale da gioco, hanno dovuto anche affiggere cartelli che dettavano le regole di comportamento da seguire, fra le quali c’era appunto il divieto di stare dietro a chi gioca.

 

L’evoluzione del trucco dell’avvoltoio

Visto che questo è stato ritenuto un comportamento scorretto a tutti gli effetti, gli avvoltoi si sono dovuti ingegnare per cercare di passare il più possibile inosservati, anche se non è difficile riconoscerli, basta entrare in un bar qualsiasi dove ci sono le slot e guardarsi intorno.

netbet casinoLa maggior parte delle volte potrai vedere delle persone che se ne stanno sedute al tavolino, apparentemente del tutto indifferenti, magari fanno finta di leggere il giornale, ma stanno sempre sulla solita pagina, oppure sorseggiano un drink, che però gli dura delle ore e così via.

Ecco, questi personaggi sono i nuovi avvoltoi, i quali monitorano il bar o l’intera sala ed attendono che una macchina ritenuta buona si liberi, per buona si intende che il giocatore che ci ha giocato fino a poco prima abbia inserito alcune centinaia di euro senza riuscire a vincere nulla.

Questo è il momento ideale per mettere in atto il trucco dell’avvoltoio, il soggetto si precipita a fare la sua giocata sulla slot individuata e tenta con pochi euro di accaparrarsi le centinaia che ha inserito il giocatore precedente.

Un comportamento questo molto scorretto ma che in effetti non è perseguibile in alcun modo, in quanto chi lo adotta non commette niente di illegale, quando chi ha giocato si stanca e se ne va la macchina è pronta per continuare a funzionare regolarmente.

Nonostante necessiti di parecchio tempo a disposizione e di notevole calma e pazienza, questo trucchetto è sempre stato molto utilizzato, specialmente in passato, proprio per il fatto di non essere nulla di legalmente proibito, anche se col tempo ha perso la sua efficacia.

Infatti questo, insieme ad altri trucchi, come ad esempio quello di ascoltare il rumore delle monete che cadevano nel raccoglitore, riuscendo a capire se queste toccavano il fondo del cassetto e quindi la macchina era ancora vuota, oppure avevano corsa breve e raggiungevano subito altre monete, così la macchina era sufficientemente carica, hanno perso la loro efficacia nel momento che si sono diffuse le moderne VLT.

 

Ma il trucco dell’avvoltoio allora funziona o no?

Partiamo sempre dal presupposto che è vero che le slot hanno una percentuale, raggiunta la quale devono iniziare a restituire le vincite, ma la stessa non è così facilmente determinabile, senza avere accesso alla macchina stessa, cosa che possono avere soltanto i gestori.

Detto questo il trucco dell’avvoltoio non è funzionale in quanto non è detto che una slot ritenuta carica debba per forza pagare, potrebbe passare ancora diverso tempo, in quanto le combinazioni sono casuali ed indipendenti le une dalle altre, tanto più che oggi, con le VLT tutte collegate in rete, questa tecnica viene completamente vanificata.

Va da se il fatto che la credenza di aspettare per giocare ad una slot che promette di pagare a breve, è abbastanza diffusa ancora oggi in tutti gli ambienti ed oggetto di passaparola fra i vari giocatori che affollano i bar e le sale da gioco, specie dei Paesi di provincia, nei quali tutti si conoscono e tutti sanno vita morte e miracoli sui fatti che accadono, anche se una slot ha pagato o meno.

C’è da dire che anche le classiche slot da bar, un tempo erano un po’ più prevedibili di quanto lo sono adesso ed il trucco dell’avvoltoio poteva anche avere un senso, anche se non è mai stato dato per scontato il momento in cui la macchina iniziava a pagare, oggi però ne ha veramente poco.

Col passare degli anni di trucchi per le slot, veri o presunti ne sono nati molti, le case da gioco non sono state certo li a guardare e la loro opera di miglioramento costante, consentita dall’evoluzione della tecnologia, ha consentito alle stesse di avere prodotti sempre più sicuri e a prova di qualsiasi trucco.

Le VLT sono il primo caso in tal senso, il fatto di essere tutte collegate allo stesso circuito, rende l’utilizzo di un metodo come quello dell’avvoltoio assolutamente inefficace, per arrivare poi alle slot online delle quali non importa che ribadiamo ancora una volta le peculiarità.

Per cui, se ti stai ancora chiedendo se utilizzare questo stratagemma ti possa portare a raggiungere il tuo obiettivo, noi ti consigliamo di no, questo sistema non ti consentirà di raggiungere nessun obiettivo che ti sei posto, anzi, nella maggior parte dei casi, lo stesso ti porterà via molto tempo e presumibilmente altrettanto denaro, più di quello che impiegheresti a cose normali.

IL CASINÒ AAMS VDV

 PROVA LA SLOT DI PLAYBOY

voglia di vincere